C'è poco da discutere, il sonno prima di tutto!
28/06/2019

Un recentissimo studio commissionato da Intercontinental Hotels & Resorts ricorda a tutti noi che il sonno è la prima preoccupazione di chi viaggia e che la maggioranza dei clienti afferma di avere problemi di riposo e di sonno a causa del difficile adattamento ai letti. I risultati del sondaggio rivelano che mediamente il viaggiatore, ogni notte trascorsa fuori casa, perde circa 58 minuti di sonno con una media di 5 ore e 17 minuti di condizioni notturne che lo fanno stare male. Le cause principali di un sonno inquieto e cattivo sono: a) l’ambiente differente; b) i rumori, specialmente quelli non familiari; c) l’assenza di insonorizzazione; d) la difficoltà a prendere sonno perché il corpo deve adattarsi al letto e ai diversi odori della biancheria.
Su questa traccia Trademark Italia raccomanda agli albergatori che vorrebbero clienti fedeli e leali di occuparsi delle proprie camere piuttosto che rimediare turisti a prezzi antipatici con il revenue management. Primo dovere è fare tutto il possibile per garantire il sonno e il riposo ai propri ospiti, emulando gli standard internazionali del bedding e facendo in modo che i clienti non debbano adattarsi al letto, alla fattura dei comodini, ai dieci interruttori per accendere la luce (anziché uno) e, non ultimo, al rincalzo solitamente sbagliato delle lenzuola.

L’obiettivo è offrire una notte di riposo in un alloggio rassicurante ad ogni tappa come raccomandava nel lontano 1952 Kemmons Wilson il profeta degli standard internazionali e fondatore di Holiday Inn’s. Non provate a discutere! Affidate il vostro capitale e il fatturato alla solidità del bedding. Stiamo parlando di incassi e di clienti che prima di tutto vogliono dormire, riposare e forse … ritornare. Fateli dormire bene per sette-otto ore, saranno più felici di contribuire al “pagamento” delle rate del vostro albergo e al soddisfacimento del vostro benessere.



Condividi sui Social:



« Torna alla lista





Newsletter


In primo piano




Iscriviti alla newsletter gratuita di Trademark Italia!
cancellami   | Privacy   |    Email:   
Trademark Italia s.r.l. | Corso d'Augusto, 97 - 47921 Rimini - Tel. 0541-56111 - Fax. 0541-25350 - E-mail: info@trademarkitalia.com     |   
REA: 196761 | Capitale in Bilancio 30.000 euro | P.iva 01461260406 | Privacy Policy | design by tattica