Accor cede 85 alberghi in Europa
01/07/2016

Accor Hotels sta portando avanti la ristrutturazione e il consolidamento del fondo HotelInvest e ha annunciato di aver concluso la cessione di ben 85 hotel in Europa, nei segmenti economy e midscale, per un valore complessivo di 504 milioni di euro. Ad acquisirli la società lussemburghese Grape Hospitality, piattaforma alberghiera, detenuta per il 70% dalla società di investimenti Eurazeo e per il restante 30% da Accor. Il portafoglio ceduto a Grape Hospitality comprende un unica struttura upscale (a marchio Pullman) oltre a 19 Novotel, 13 Mercure, 35 ibis Styles e 14 ibis Budget. La maggior parte degli alberghi è situata in Francia, ma ci sono strutture anche in Spagna, Italia, Portogallo, Germania, Austria, Belgio e Olanda. Le strutture resteranno ovviamente affiliate ai diversi marchi Accor e saranno sottoposte ad ambiziose riqualificazioni nei prossimi mesi.



« Torna alla lista





News


In primo piano




Iscriviti alla newsletter gratuita di Trademark Italia!
cancellami   | Privacy   |    Email:   
Trademark Italia s.r.l. | Corso d'Augusto, 97 - 47921 Rimini - Tel. 0541-56111 - Fax. 0541-25350 - E-mail: info@trademarkitalia.com     |   
REA: 196761 | Capitale in Bilancio 30.000 euro | P.iva 01461260406 | Privacy Policy | design by tattica